Skip to content

Paola Saulino, Quella del Pompa Tour, Bannata da Instagram. Ecco Perchè.

Paola Saulino, Quella del Pompa Tour, Bannata da Instagram.

Paola Saulino, l’artista e modella, o bho, non so cosa faccia in realtà, è diventata famosa per aver promesso un pompino a tutti quelli che avessero votato NO al referendum costituzionale del 4 Dicembre scorso, organizzando addirittura un Pompa Tour in cui, si dice, ne abbia fatti circa 700 per poi interromperlo.

Paola è presente su diversi social network tra cui Instagram, ma da qualche settimana è stata bannata così come ha annunciato infuriata su Facebook.
Il motivo ufficiale sarebbe favoreggiamento di servizi sessuali, di base le stanno dando della prostituta, anche se oltremanica, in Inghilterra, il Mirror addirittura crede che sia stata bannata perchè in grado di influenzare l’andamento del voto imminente del 4 Marzo.
In effetti è la stessa Paola Saulino ad averlo riferito al Daily Star Online.

Insomma un complottone politico internazionale per evitare che il lancio di un nuovo Pompa Tour da parte di Paola Saulino possa turbare l’equilibrio democratico di una delle elezioni più incerte, assurde e di basso profilo degli ultimi 50 anni nel nostro Paese.

Sono fermamente convinto che un Pompa Tour sarebbe più strutturato rispetto a tante sperticate ed irrealizzabili promesse elettorali che sto leggendo in questi giorni.

Loading...

Commenta per primo

Rispondi